Comunicare con Fornitore? Fornitore
afra wang Ms. afra wang
Cosa posso fare per te?
Contattare il Fornitore
 Numero Di Telefono:86-574-83063229 E-mail:afra.wang@consinee.com.cn
Home > Elenco prodotti > Filati naturali > Filato di cammello
Servizio Online
afra wang

Ms. afra wang

Lasciate un messaggio
contattaci ora

Filato di cammello

categoria articolo di Filato di cammello, siamo produttori specializzati provenienti dalla Cina, Filato di cammello, Baby Camel Yarn fornitori / fabbrica, il commercio allingrosso di alta qualità prodotti di Filato per capelli color cammello R & S e produzione, abbiamo il perfetto servizio e supporto tecnico post-vendita. Aspettiamo la vostra collaborazione!

Cina Filato di cammello Fornitori

Il cammello è anche una specie di preziosa fibra naturale. Capelli di cammello, fibra animale ricavata dal cammello e appartenente al gruppo chiamato fibre di capelli speciali. La fibra tessile più soddisfacente viene raccolta dai cammelli del tipo Bactrian. Tali cammelli hanno strati esterni protettivi di fibra grezza che possono crescere fino a 15 pollici (40 cm). La sottile e più corta fibra del sottopelo isolante, lunga 1,5-5 pollici (4-13 cm), è il prodotto generalmente chiamato pelo di cammello o lana di pelo di cammello.

la forza del filo di cammello è simile a quella della lana con un diametro simile ma inferiore a quello del mohair. Tessuto fatto di pelo di cammello ha eccellenti proprietà isolanti ed è caldo e confortevole. I capelli color cammello vengono utilizzati principalmente per tessuti di alta qualità e sono realizzati anche per la lavorazione a maglia di filati di cammello, maglieria, coperte e tappeti.

Il conio ha promosso i filati di pelo di cammello secondo la richiesta del cliente. Ora abbiamo sotto il filato di cammello disponibile e possiamo sviluppare un nuovo prodotto secondo le necessità del cliente.

2/26 filato 100% cammello bambino,

2/14 filato di cammello al 100%,

Filato 2/48 50% lana 50% cammello (semi pettinato).

Elenco prodotti correlati

Casa

Phone

Skype

inchiesta